Coppa Italia Napoli Juventus, le formazioni e dove vederla.

Coppa Italia Napoli Juventus

Il Napoli di Gennaro Gattuso sfiderà la Juventus di Maurizio Sarri nella finale di Coppa Italia.

La finale di Coppa Italia 2019/20 vedrà sfidarsi il Napoli e la Juventus. I bianconeri, che hanno battuto il Milan in semifinale, affronteranno la squadra di Gennaro Gattuso, che nell’altra semifinale ha avuto la meglio sull’Inter. Le squadre scenderanno in campo mercoledì 17 giugno 2020 allo Stadio Olimpico di Roma, con fischio d’inizio alle ore 21.00.

La finale di Coppa Italia 2020 tra Napoli e Juventus verrà trasmessa in diretta e in esclusiva sulle reti RAI. Il canale che trasmetterà la partita, come da tradizione, sarà RAI 1. Sarà possibile assistere a Napoli-Juventus anche in diretta streaming sul sito della RAI oppure tramite l’applicazione RaiPlay, utilizzabile su dispositivi come computer, smartphone o tablet anche attraverso il sito www.raiplay.it.

Coppa Italia Napoli Juventus, le formazioni:

Gennaro Gattuso dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3. Tra i pali Meret, difesa a quattro formata molto probabilmente da Di Lorenzo , Maksimovic,  Koulibaly Mario Rui. A centrocampo Demme, mentre sulle fasce laterali dovrebbero agire dal 1′ Fabian Ruiz e Zielinski. In attacco il tridente formato da PolitanoMertens Insigne.

Maurizio Sarri dovrebbe schierare il modulo 4-3-3. Tra i pali Buffon, a difesa del portiere Danilo De Ligt, Bonucci Alex Sandro. A centrocampo probabile conferma per Bentacur, mentre sulle corsie laterali dovrebbero agire Khedira e Matuidi. In attacco il tridente formato da CuadradoDybala Cristiano Ronaldo.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne. All.: Gattuso

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Cuadrado, Ronaldo, Dybala. All.: Sarri

Sei appassionato di Sport ? Ti piacerebbe essere sempre aggiornato sulla tua squadra del Cuore ? visita la pagina Mainsport.it o vai sui nostri canali social.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *