Calciomercato Juve. Nella giornata di ieri il brasiliano, Marcelo, ha avuto un confronto con José Angel Sanchez, braccio destro di Florentino Perez, per affermare nuovamente la sua insoddisfazione. Nel 2019 è rimasto sei volte in panchina tra Liga e Champions League e il rapporto con Santiago Solari è oramai al termine.

Durante l’incontro, il giocatore del Real Madrid, ha chiesto di valutare una possibile cessione in estate, ed è qui che la Juve subentra con il calciomercato di giugno. Da quando è subentrato il nuovo allenatore, il giocatore, 30 enne, ha perso spazio.  Le uniche assenze che risalgono a novembre e dicembre , erano dovute ad infortuni. Da gennaio è partito tra le riserve per ben cinque volte in Liga e una in Champions League, nell’ottavo di andata contro l’Ajax.

Tutti questi motivi hanno spinto Marcelo ad avere un confronto con la società , pensando in modo più concreto a lasciare il Real a giugno. La Juventus rimane in agguato e attende segnali positivi. Potrebbe interessarti anche: Marotta risponde a Paratici

(fonte: Sportmediaset)