Calciomercato Chelsea, l’Inter insiste su Giroud.

Calciomercato Chelsea

Il calciatore del Chelsea, Oliver Giroud, è sotto il mirino dell’Inter nell’eminente calciomercato di gennaio.

L’attaccante del Chelsea, Giroud, che guadagna 8 milioni a stagione, ha ricevuto una proposta dall’Inter, un ingaggio fino al 2021, a partire già dal calciomercato di gennaio. Il francese che ha il contratto in scadenza, chiede un anno in più. Vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo del Calcio? Clicca Qui . Il calciomercato di gennaio oramai è alle porte e l’Inter continua a lavorare per dare i rinforzi alla squadra di Conte.

In attacco l’obiettivo principale di Giuseppe Marotta è Olivier Giroud, che ha il contratto in scadenza con il Chelsea a fine stagione. I nerazzurri sono pronti a garantire al calciatore da subito un contratto fino al 2021, ma il giocatore insiste per un accordo fino al 2022. Conte già conosce le qualità di Giroud, visto che ha lavorato al Chelsea nella seconda parte della stagione 2017/2018. (L’ attaccante del Chelsea è molto completo e rispecchia le caratteristiche richieste dal tecnico nerazzurro. Forte fisicamente, in grado di fare reparto da solo, predilige difendere palla con il fisico per favorire gli inserimenti dei compagni. La velocità, il dribbling e la rapidità di gamba non rientrano nelle sue caratteristiche ma riesce spesso a seminare scompiglio nelle aree avversarie con eleganti tocchi e giocate palla al piede).

Il problema fondamentale riguarda attualmente solo l’ingaggio e la durata del contratto. Il francese vuole lasciare il Chelsea anche per non perdersi Euro 2020, guadagna otto milioni netti a stagione e chiede un accordo fino al 2022. Marotta però non vuole andare oltre i 18 mesi (giugno 2021) anche perché a fine stagione deve definire il futuro di Sanchez (in prestito dal Manchester United) e quello di Mauro Icardi, per cui non è ancora certo il riscatto del Psg (70 milioni).

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *