Calciomercato Cagliari. Tommaso Giulini ha detto la sua sulla cessione di Nicolò Barella, conteso da Inter Roma.

Calciomercato Cagliari. A margine dell’assemblea di Serie A, il presidente del Cagliari, Giulini ha fatto il punto sulla cessione di Barella: “Avevo l’accordo con l’Inter per Barella sulla parte fissa dall’11 giugno, mancavano solo i bonus. Poi sono spariti da 20 giorni. Ora ho chiuso un accordo con la Roma, ho accettato, c’è l’intesa totale. Deciderà Barella, dopo due giorni di riflessione“.

Lui non è mai stato orientato su nulla e non ha mai avuto accordi con nessuno, si sta prendendo qualche giorno per valutare la nuova situazione . Speriamo che la questione si chiuda“. Intanto la Roma, che ha offerto 35 milioni e il cartellino di Defrel, ha ottenendo il sì del Cagliari, cosa che invece all’Inter non è riuscita. Marotta ha da tempo il gradimento del giocatore, ma la trattativa con il Cagliari è entrata da tempo in una fase di stallo difficilmente risolvibile, vista la distanza tra domanda (50 milioni di euro) e offerta (35 più il prestito di due giovani). Potrebbe interessarti anche: ufficiale Godin all’Inter

(fonte: Sportmediaset)