Pallotta replica agli attacchi di “Repubblica”

Calcio Roma. Dopo le rivelazioni di Repubblica , secondo cui una parte dello spogliatoio della Roma, guidata da Daniele De Rossi, avrebbe cospirato contro l’ex allenatore Di Francesco, l’ex ds Monchi e Francesco Totti – James Pallotta replica dagli Stati Uniti attraverso il sito del Messaggero: “Sono tutte c…, qualcuno sta provando a danneggiare la Roma con continue bugie”.

Calcio – Sempre a proposito dell’inchiesta di Repubblica, la Roma esprime la propria posizione attraverso una nota ufficiale:

“L’AS Roma desidera prendere le distanze dalla ricostruzione apparsa sulle pagine sportive della Repubblica – si legge -. Contrariamente all’abitudine del club, che non è solito commentare le indiscrezioni di stampa, a tutela delle persone menzionate nel servizio, l’AS Roma ritiene che non sia attendibile trasformare in fatti eventuali opinioni espresse da terzi, e riportate a terzi, delineando in questo modo un quadro distorto e totalmente distante dalla realtà”.

MONCHI: “NON SO COME SIA NATA QUESTA STORIA”


“Non voglio fare commenti, adesso lavoro al Siviglia e ho già’ tanti casini. Però non capisco la genesi di questa storia, perché io questi giornalisti non so chi siano e non li ho mai incontrati”. Cosi’ Monchi, ex d.s. della Roma, al telefono con l’Ansa da Siviglia, città da cui firmano l’inchiesta i due inviati di ‘La Repubblica’. “Non so proprio – dice ancora l’ex ds della Roma – e non posso parlare: sarebbe una mancanza di rispetto verso la Roma, e anche verso il Siviglia”.

Sul caso interviene anche Riccardo Del Vescovo, l’ex medico sociale della Roma citato da Repubblica :

“Non voglio fare commenti e non ho mai parlato in vita mia con i giornalisti – dice Del Vescovo all’Ansa -. Non commento in generale, e mantengo una linea legata alla mia professione e professionalità. Io sono sempre a favore della società e delle sue direttive”. Del Vescovo, scrive Repubblica, sarebbe stato anche uno dei più convinti che la Roma sarebbe dovuta essere ‘detottizzata’: “Ripeto, non voglio fare commenti – le parole del medico -, ma sono molto rispettoso di tutto ciò che gira intorno alla società As Roma”. Potrebbe interessarti anche: L’Inter saluta Spalletti

(fonte: Sportmediaset)