Calcio, Keita Inter. Qualche settimana fa il giocatore dell‘Inter, Keita Balde, ha cambiato procuratore passando da Roberto Calenda a Federico Pastorello. Un divorzio così traumatico che a distanza di alcuni mesi ha portato il giocatore ad attaccare l’ex agente su Instagram. Prima uno sfogo molto pesante (successivamente cancellato), poi la posizione ufficiale: “Spiacevole leggere cose non vere che mi riguardano. Qualcuno non ha altro modo per farsi notare se non suggerendo alla stampa informazioni false“.

E poi ancora: “Basterebbe semplicemente verificare con il sottoscritto e con chi mi assiste. Per il mio bene e per la mia carriera ho imparato a scegliere chi parla poco e dimostra con i fatti“. Forse Keita si riferisce alla notizia di una ricaduta dell’infortunio al bicipite femorale che lo ha tenuto lontano dai campi circa un mese e mezzo a causa di una corsa effettuata durante uno scherzo organizzato da Le Iene. Potrebbe interessarti anche: Calcio mercato Inter Bakayoko

(fonte: Sportmediaset)