Calcio Oggi alle ore 15.00 Atalanta e Genoa si sfideranno per la 36° giornata di Serie A Tim. La squadra di Gasperini è alla ricerca dei tre punti che gli consentirebbero di avvicinarsi ancora di più alla qualificazione Champions, la squadra di Prandelli invece va a caccia di punti utili per l’obiettivo salvezza.

Le probabili di Gasperini

L’Atalanta per questa sfida dovrà fare a meno degli squalificati  Masiello, Mancini e Papu Gomez. Tre assenze molto importanti che pero non dovrebbero mettere in difficoltà l’allenatore della formazione bergamasca. Gasperini nel 3-4-1-2 dovrebbe schierare Gollini in porta, difesa a tre composta da Hateboer, Palomino e Djimsiti e centrocampo a quattro composto dai due centrali De Roon e Freuler affiancati sulle fasce da Castagne a destra e Gosens a sinistra. Il reparto offensivo sarà formato da Pasalic schierato dietro al tandem offensivo composto da Ilicic e Zapata.

Atalanta (3-4-1-2), la probabile formazione: Gollini; Hateboer, Palomino, Djimsiti; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini.

Le probabili di Prandelli

Il Genoa di Prandelli deve fare i conti con numerosi giocatori indisponibili, infatti non ci saranno Favilli, Sturaro, Mazzitelli e Lazovic . Il Genoa dovrebbe scendere in campo con un 4-3-3. In porta ci sarà Radu, la difensiva a quattro sarà composta da Biraschi (in ballottaggio con Günter), Romero, Zukanovic e Criscito; a centrocampo spazio a Lerager con Radovanovic e Veloso, mentre il reparto offensivo sarà composto da Bessa Lapadula e Kouamé.

Genoa (4-3-3), la probabile formazione: Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Lerager, Radovanovic, Veloso; Bessa, Lapadula, Kouamé. Allenatore: Prandelli.

Potrebbe interessarti anche l’addio di Pellisier al calcio

fonte:(Skysport)