Quantcast

Brescia Sassuolo, le probabili formazioni di Serie A.

Brescia Sassuolo

Il Brescia di Eugenio Corini sfida il Sassuolo di Roberto De Zerbi, per il recupero della settima giornata di Serie A.

Il Brescia al diciottesimo posto con 13 punti, ospita il Sassuolo al quattordicesimo posto in classifica a quota 16, nella gara valevole per il recupero della settima giornata del campionato di Serie A 2019/2020. La partia doveva essere giocata venerdì 4 ottobre 2019 ma successivamente annullata per la morte del presidente neroverde Squinzi.

La partita Brescia-Sassuolo si giocherà mercoledì 18 dicembre 2019 alle ore 20:45 e sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e in streaming sulla piattaforma Sky Go. Gli abbonati potranno inoltre seguire la gara anche in diretta streaming mediante Sky Go, sia sul proprio pc o notebook, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone.

Sei appassionato di Calcio? Ti piacerebbe essere aggiornato sul mondo dello Sport? guarda la nostra pagina . Nel primo caso basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma, nel secondo occorrerà scaricare l’applicazione per sistemi iOS e Android. L’alternativa è costituita da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che permette di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti.

Probabili formazioni Brescia-Sassuolo

Corini ritrova Cistana e dovrebbe riprendere il suo posto accanto a Chancellor. Out anche Ndoj, al suo posto Spalek. In avanti ballottaggio tra Torregrossa e Donnarumma si giocano un posto accanto a Mario Balotelli.

De Zerbi non avrò a disposizione Toljan, al suo posto dovrebbe esserci Muldur, che andrà ad aprire il quartetto difensivo formato anche da Ferrari, Marlon, Kyriakopoulos. In avanti confermato Caputo, spalleggiato da Berardi, Djuricic e Boga.

Brescia (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Chancellor, Cistana, Mateju; Spalek, Tonali, Bisoli; Romulo; Balotelli, Torregrossa.
INDISPONIBILI: Dessena, Ndoj
SQUALIFICATI: –

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Muldur, Ferrari, Marlon, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.
INDISPONIBILI: Chiriches, Consigli, Defrel
SQUALIFICATI: Toljan

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *