Brescia Inter. Le formazioni di Serie A.

Brescia Inter. Le formazioni di Serie A.

Il Brescia di Eugenio Corini ospita l’Inter di Antonio Conte nell’anticipo della 10ª giornata di Serie A.

Brescia Inter. Il Brescia , in penultima posizione in classifica , sfida l’Inter attualmente al 2° posto, nel derby lombardo, anticipo della 10ª giornata infrasettimanale di Serie A. Il match si giocherà martedì 29 ottobre 2019 allo Stadio Mario Rigamonti di Brescia alle ore 21.00 e sarà trasmesso in esclusiva in diretta televisiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

Gli abbonati potranno seguire la sfida anche in diretta streaming mediante  Sky Go su pc e notebook e su dispositivi mobili come tablet e smartphone. In alternativa c’è anche l’opzione Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che consente di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti.

PROBABILI FORMAZIONI :

Corini dovrà rinunciare a: Chancellor, Magnani, Dessena e Tremolada, mentre saranno da valutare le condizioni di Torregrossa e Martella, ormai prossimi al rientro. Davanti al portiere Joronen, in difesa Gastaldello ad affiancare al centro Cistana, con Sabelli e Mateju terzini. A centrocampo in cabina di regia ci sarà Tonali, con Bisoli e Romulo che dovrebbero agire da mezzali. Spalek sarà confermato sulla trequarti alle spalle della coppia d’attacco: Balotelli, non al meglio, potrebbe partire dalla panchina a vantaggio di Ayé e del rientrante Alfredo Donnarumma.

Conte dovrebbe schierare il modulo 3-5-2. In attacco dovrebbero agire Lautaro Martínez e Lukaku, con Esposito e Politano pronti eventualmente a subentrare a partita in corso. A centrocampo a destra Candreva è in vantaggio su Lazaro, dato che sarà ancora assente per infortunio D’Ambrosio, e a sinistra potrebbe rivedersi Asamoah al posto di Biraghi. Brozovic sarà il playmaker, con Barella e Gagliardini mezzali. In difesa, davanti a capitan Handanovic, la linea a tre potrebbe essere composta da Godin, De Vrij e Skriniar, ma non va escluso l’impiego di Bastoni.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Gastaldello, Cistana, Mateju; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Ayé, Al. Donnarumma. 

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Barella, Asamoah; Lukaku, Lautaro Martínez

Resta aggiornato con tutte le news sul mondo del calcio, Guarda la Pagina

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *