Quantcast

Brescia Atalanta, le probabili formazioni di Serie A.

Brescia Atalanta

Il Brescia di Fabio Grosso, sfida l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, nella 14.ma giornata di Serie A.

Il Brescia ospita l’Atalanta nel match valido per il 14° turno di campionato della Serie A. I padroni di casa hanno perso le ultime cinque partite, ed in classifica si trovano all’ultimo posto con 7 punti. Vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo del Calcio? clicca Qui . I nerazzurri nonostante la sconfitta contro la Juventus, si trovano al sesto posto a quota 22 punti. Brescia-Atalanta rappresenta la partita da cui ripartire e per questo motivo Grosso vuole un gruppo unito e pronto ad affrontare la sfida che l’attende.

Il match Brescia-Atalanta si giocherà oggi pomeriggio alle ore 15.00 nella cornice dello Stadio Rigamonti e sarà trasmesso in diretta tv da Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del satellite) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

Gli abbonati alla tv satellitare potranno inoltre seguire la partita in diretta streaming su Sky Go ,sia sul proprio pc o notebook, collegandosi direttamente alla pagina ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili quali tablet e smartphone, scaricando la app per sistemi iOS e Android .

Le probabili formazioni Brescia-Atalanta

Fabio Grosso dovrebbe schierare in campo il 4-3-3. -Dopo la squalifica torna disponibile Mateju che dovrebbe partire dalla panchina . Nel tridente spazio a: Spalek, Donnarumma e Ayé .

Gian Piero Gasperini invece dovrebbe schierare il 3-4-2-2. Il tecnico non avrà a disposizione Zapata, Toloi per squalifica e Kjaer per un problema muscolare. Tornano invece sul campo dopo la squalifica Ilicic e Malinovskiy pronti ad una maglia da titolare.

Brescia (4-3-3): Joronen; Sabelli, Cistana, Magnani, Martella; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek, Donnarumma, Ayé. All. Fabio Grosso

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Palomino, Masiello; Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Malinovskyi; Ilicic. All. Gian Piero Gasperini

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *