Bologna Juventus 0-1. Si è conclusa la 25.esima giornata di Serie A tra Bologna e Juventus con il risultato di 0-1. Il Bologna domina sopratutto il primo tempo, collezionando molte occasioni, ma non riesce a fare gol. E come contro la Roma, ne esce beffato. Contro la Juve infatti ci pensa Dybala a infrangere le speranze del Bologna.

Infatti, la Joya entra e, al 67′ , segna scuotendo e salvando la Juventus sopratutto su un errore difensivo di Helander; inoltre nel finale una leggerezza la commette Pjanic ma una gran parata di Perin su Sansone nega di conseguenza alla squadra di Mihajlovic, il pareggio allo scadere. Insomma, Allegri in conferenza stampa lo aveva detto: “Rigiocassimo subito la gara di ritorno, andremmo a casa”, e la gara del Dall’Ara gli dà ragione.  Di seguito le pagelle Bologna Juventus 0-1.

BOLOGNA (4-2-3-1):

Skorupski 6; Mbaye 5, Danilo 6,5, Helander 5, Dijks 5,5; Poli 6,5(78′ Donsah 5,5), Pulgar 6 (86′ Falcinelli 5,5); Edera 5,5 (52′ Orsolini 5,5), Soriano 6, Sansone 6,5; Santander 6. A disp. Da Costa, Lyanco, Paz, Orsolini, Nagy, Krejci, Donsah, Helander, Dzemaili, Svanberg, Calabresi, Falcinelli. All. Mihajlovic 6,5.


JUVENTUS (4-4-2):

Perin 6,5; De Sciglio 6, Rugani 5, Bonucci 6, Sandro 6 (59′ Dybala 7); Cancelo 6, Matuidi 6 (78′ Pjanic 5,5), Bentancur 6, Bernardeschi 6 (87′ Chiellini 6); Ronaldo 5,5, Mandzukic 6. All. Allegri 6,5. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Caceres, Barzagli, Spinazzola, Pjanic, Dybala, Kean. All. Allegri.
ARBITRO: Calvarese di Teramo 6.
NOTE: Ammoniti Pulgar, Sansone (B) e Bentancur, Cancelo (J);

Bologna-Juventus: formazioni ufficiali

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Helander, Dijks; Poli, Pulgar; Edera, Soriano, Sansone; Santander. A disp. Da Costa, Lyanco, Paz, Orsolini, Nagy, Krejci, Donsah, Helander, Dzemaili, Svanberg, Calabresi, Falcinelli. All. Mihajlovic.


JUVENTUS (4-4-2): Perin; De Sciglio, Rugani, Bonucci, Sandro; Cancelo, Matuidi, Bentancur, Bernardeschi; Ronaldo, Mandzukic. All. Allegri. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Caceres, Barzagli, Spinazzola, Pjanic, Dybala, Kean. All. Allegri. Potrebbe interessarti inoltre: Sampdoria Cagliari 1-0