Quantcast

AZ Napoli, le formazioni di Europa League.

AZ Napoli

L’AZ di Arne Slot ospita il Napoli di Gennaro Gattuso, nella quinta giornata del Gruppo F di Europa League.

L’AZ al terso posto a quota 7 sfida il Napoli al primo posto con 9 punti in classifica, nella quinta giornata di Europa League. La sfida contro la Roma nel campionato italiano è stata moto particolare e dolorosa per il Napoli e per tutto il mondo del calcio, vista la notizia della scomparsa di Diego Armando Maradona.

La partita AZ-Napoli si giocherà giovedì 3 dicembre 2020 alle ore 21.00 e sarà trasmessa in esclusiva in diretta tv da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati avranno anche la possibilità grazie a Sky Go di godersi la partita in diretta streaming sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, sia sul proprio pc o notebook.

Nel primo caso occorrerà scaricare la app, nel secondo basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma. L’alternativa è costituita da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente, acquistando uno dei pacchetti proposti, di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare. La gara sarà visibile in chiaro anche su TV8.

AZ-Napoli le formazioni di Europa League

Arne Slot è pronto a schierare il modulo 4-3-3. Tra i pali Verhulst, difesa a quattro formata da Wijndal, Chatzidiakos, Martins Indi e Svensson. A centrocampo Koopmeiners, affiancato da Stengs e Midtsjo. In attacco il tridente formato da Gudmundsson, Boadu e De Wit.

Gennaro Gattuso invece scenderà in campo con il 4-3-3. A difesa del portiere Ospina spazio a Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly e Ghoulam. In mediana Bakayoko, affiancato Fabiàn e Zielinski. In attacco il tridente offensivo Politano, Mertens e Insigne.

AZ ALKMAAR (4-3-3): Verhulst; Wijndal, Martins Indi, Chatzidiakos, Svensson; Stengs, Koopmeiners, Midtsjo; Gudmundsson, De Wit, Boadu.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly,  Ghoulam; Fabiàn, Bakayoko, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *