Quantcast

Astori Francesca Fioretti. Non parlo di Davide al passato…

Astori Francesca Fioretti. Non parlo di Davide al passato...

Astori Francesca Fioretti. La moglie di Astori a pochi giorni dall’anniversario della morte del marito, torna a parlare di lui:”Per me ogni giorno è il 4 marzo, in ogni cosa che faccio penso che Davide non c’è più. Un anno straziante, difficile e impegnativo. Parlare di lui al passato per me è impossibile. Mi è caduta addosso una tragedia che però mi ha fatto trovare forze che non sapevo di avere”. Di seguito le parole di Francesca Fioretti, moglie dell’ex capitano della Fiorentina, Davide Astori:

“Prima era soltanto Fra, una ragazza della mia età (34 tra pochi giorni, ndr), poi il destino mi ha rapinato e sono diventata Francesca, una donna che affronta sfide che non pensava di riuscire ad affrontare” .

I ricordi dei giorni seguenti alla morte del marito:

“Avevo paura di tutto, per mesi non ho acceso la tv né dormito nella stanza matrimoniale. Mi facevo accompagnare in bagno anche per lavarmi i denti, avevo paura di non saper più gestire mia figlia”.


L’equilibrio ritrovato:

“Mi sono isolata tornando a fare le cose di sempre, lentamente ho ricostruito la mia stabilità. La vita continua”. E ha trovato nuove forze, anche quella di ignorare critiche gratuite: “Non sono riuscita ad arrivare in tempo alla messa dello scorso 4 marzo in ricordo di Davide perché a quell’ora ho accompagnato mia figlia a scuola, quando sono arrivata era già finita. Così sono andata di pomeriggio. C’è chi ha insinuato cose spiacevoli ma non mi hanno ferita”.

Un ultimo ricordo di Astori:

“Un uomo eccezionale e riservato. Un bravo calciatori che si mostrava solo per la sua professione. Preferiva la vita reale”. Potrebbe interessarti anche:

(fonte: Sportmediaset)

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *